CANNAREGIO

Venezia, sestiere Cannaregio – 2008-2014

INTERVENTO: Ristrutturazione architettonica di fabbricato a destinazione d’uso prevalentemente residenziale, di tre livelli fuori terra per un totale di 5 unità residenziali e 1 unità commerciale. PAVIMENTI: Terrazzo veneziano - tavole di noce di misiones – resina - gres.
RIVESTIMENTI: pietra a casellario – gres – resina – ceramica
ARREDI SU MISURA: Legno laccato – acciaio corten trattato – alluminio – legno di noce tinto
DIMENSIONI: circa 550 mq

PALAZZETTO TERRA CIELO –
5 ABITAZIONI PRIVATE E UNA BOTTEGA

Una parete fuori piombo di 27 cm, murature fortemente degradate dalla salinità, solai da riprendere completamente in mano, acqua alta, burocrazia pachidermica. Queste le condizioni trovate per affrontare il progetto di ristrutturazione di un palazzetto preottocentesco a Venezia. Un complesso e meticoloso lavoro di reinterpretazione degli spazi, di ridistribuzione interna alla ricerca dell’ottimizzazione nel rispetto del contesto e della storia.
Notevoli e complesse le questioni tecniche da risolvere ai fini del consolidamento strutturale, la manutenzione dei paramenti murari e degli elementi lignei, l’inserimento della rete degli impianti nell’organismo edilizio preottocentesco, il contenimento dell’intrusione delle maree.
L’interesse dei committenti e l’occasione davvero unica hanno portato ad una cura quasi maniacale del dettaglio.

andreamarinarchitetto

studio via belludi 50, 35123 padova
cannaregio 3781, 30121 venezia
tel 0498764415
fax 049650947
e-mail architetto@andreamarin.it
P.I. 03642110286