VILLA ESTENSE

Villa Estense (PD), P.zza Valentinelli – 2009
 
INTERVENTO: Ristrutturazione complessiva del fabbricato con ridefinizione delle unità immobiliari e ottimizzazione delle risorse.
PAVIMENTI: gres porcellanato in diversi formati – pietra di Trani per il vano scala, soglie e davanzali.
RIVESTIMENTI: Ceramica smaltata – pittura a smalto.
SERRAMENTI: alluminio a piano terra e legno a piano primo. Tutti idonei per il risparmio energetico.
DIMENSIONI: circa 420 mq
 
EDIFICIO A DESTINAZIONE COMMERCIALE E RESIDENZIALE
 
La sagoma volumetrica del fabbricato risulta dall’ampliamento di un edificio a destinazione residenziale per un utilizzo anche commerciale. Il progetto architettonico ha risposto all’esigenza, oltre al risanamento e alla ristrutturazione, di definire meglio le unità immobiliari, separando quelle commerciali da quelle residenziali ed equilibrando le metrature delle singole unità. Si voleva quindi ottimizzare le risorse dell’immobile ai fini di affittarlo.
Nella nuova configurazione, il terrazzo esistente, che si sviluppa lungo i prospetti principali, rappresenta la separazione netta tra commerciale e residenziale. I colori utilizzati per le facciate e nei diversi ambienti interni al fabbricato, trovano riferimenti negli edifici storici circostanti.

 

andreamarinarchitetto

studio via belludi 50, 35123 padova
cannaregio 3781, 30121 venezia
tel 0498764415
fax 049650947
e-mail architetto@andreamarin.it
P.I. 03642110286